bookshop


06.06.2009
 
La Croce Rossa e la guerra, nell'opera fotografica di Giorgio Pegoli
In questi ultimi anni l'interesse nei confronti del lavoro fotografico di Giorgio Pegoli ha portato la Mediateca delle Marche a promuovere con varie iniziative quanto fino ad ora pubblicato dal fotografo senigalliese. Nell'ambito della nostra collana i Cataloghi viene ora messo alle stam­pe per la Croce Rossa Italiana questo volume, che raccoglie ...

leggi tutto »

06.06.2009
 
Bambini nelle guerre dei grandi - Assessorato ai servizi Scolastici/Educativi - Comune di Ancona
La guerra da sempre √® una tragedia per l'umanit√†, perch√© si uccide e si √® uccisi. Ma la tragedia pi√Ļ grande √® la vita che si toglie nell'animo di chi subisce le terribili violenze dei conflitti in ogni epoca e di chi sta a guardare impotente. Impotente di fronte ai burattinai, signori della guerra, che muovono i fili della scacchiera di...

leggi tutto »

06.06.2009
 
Kabul la città che non c'è - Pino Scaccia, Giorgio Pegoli - Andrea Livi Editore
Con Giorgio Pegoli ci siamo incrociati ad Abu Dhabi. Stavo sull'aereo militare a sonnec­chiare, in attesa di tornare in Italia. Un mese di Kabul mi aveva distrutto. Lui invece era pronto ad imbarcarsi per l'Afghanistan. Ancora carico di adrenalina: considerava, giustamente, esaltante tornare in una terra che aveva già visto, sotto i talebani....

leggi tutto »

06.06.2009
 
Gente di Fotografia - primavera/estate 2001
Ho impiegato un pomeriggio intero per ripercorrere l'evolu­zione di un personaggio che il critico Carlo Agostinelli così stigmatizza: "Sempre in mezzo alla mischia, dove si soffre e si muore, dove si vive con un pugno di speranza, dove si divido­no le miserie". Sempre e comunque, aggiungo io, "con un'ade­sione profondamente umana che rasent...

leggi tutto »

06.06.2009
 
Per non dimenticare....mai
Per quanto la mente umana si sia cimentata a studiare e sperimentare i valori del rapporto luce-colore (si pensi alle teorie scientifiche di Chevreul, al puntinismo di Seurat, ai contrasti simultanei per giustapposizione di complementari di Van Gogh o di Gauguin), tuttavia ci siamo sempre trovati di fronte a dei capolavori pit­torici, specie...

leggi tutto »

06.06.2009
 
Io Fotoreporter - Edizioni S.F.E.
Giorgio Pegoli ricalca le orme dei mitici fotoreporter, che tanto andavano di moda negli anni '50, e ricalca queste orme con lo stesso slancio dei predecessori e la stessa professionalit√† di questi, ma con tutta quella umanit√† in pi√Ļ che √® sempre mancata agli inviati di una volta. A quelli cio√® che cercavano solo di fermare il lato pi√Ļ dr...

leggi tutto »

Pagina:1